Coppa del 150° anniversario / The 150th anniversary Cup

Nei primi mesi del 2011, il Maestro riceve una chiamata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il Governo e la Presidenza della Repubblica hanno deciso che i 150 anni dell’Unità d’Italia saranno ricordati anche con una coppa speciale che sottolinei l’importanza della ricorrenza. Silvio Gazzaniga accetta la sfida con il suo tipico entusiasmo e decide generosamente di offrire la sua creatività allo Stato. Tra le proposte inviate dallo scultore ai rappresentanti delle Istituzioni, il disegno del trofeo che viene scelto e realizzato piace per il senso di unità, di energia e di volontà comune che ha unificato l’Italia e creato la Nazione. La Coppa viene subito realizzata in tre esemplari. Uno viene consegnato al vincitore del Giro d’Italia di ciclismo, un altro alla Coppa Italia di calcio e un terzo al Gran Premio di Formula 1 di Monza.

 

SILVIO GAZZANIGA RACCONTA LA SUA COPPA

“La Coppa, realizzata in argento, rappresenta la spinta di otto stelle che si allargano verso l’alto, unite e strette in basso da un anello che porta il logo dei 150 Anni dell’Unità d’Italia. Il trofeo è completato da una corona turrita che sovrasta e unisce le stelle e che riprende quindi nuovamente il tema dell’unità. Il blu dell’anello e della base ricorda invece il colore nazionale”.

“Simbolici fasci di luce diventano proiezione di stelle dorate e creano un interessante e dinamico gioco di linee che si innalzano verso il cielo avendo alla base l’anello che le riunisce. Questa energia viene raccolta in alto in una corona turrita dorata che è simbolo della nostra nazione”.

The government and the Presidency of the Republic decided that the 150 years anniversary of the Unification of Italy should be marked with a special Cup to commemorate the importance of this event. Silvio Gazzaniga was asked to create a Cup during the early months of 2011 and he accepted the challenge with his usual enthusiasm and generously decided to offer his creative talents to the State. The sculptor submitted several designs to the various representatives of the Institutions responsible for making the final decision. They eventually chose a design which they felt reflected the sense of unity, strength and common purpose that unified Italy and created a single nation. Three Cups were created – one was awarded to the winner of the Cycling Tour of Italy, another to the winner of the Italian Football Cup Final and the third was awarded to the winner of the Italian Formula 1 Grand Prix at Monza.

SILVIO GAZZANIGA DESCRIBES THE STORY OF HIS CUP

The cup is made of silver and is formed of eight stars thrusting outwards towards the top. The stars spring up from a ring at the base that displays the logo of the 150th anniversary of the Unification of Italy. The trophy is completed by a turreted crown – one of the official symbols of the Italian Republic – that lies on the top and unites the stars that depict the theme of unity. The colour blue of the ring and the base represent the national colours of Italy”.

Symbolic bands of light became projections of gilded stars and created a dynamic play of lines that rise from their base towards the sky. The gilded, turreted crown symbolises the energy of the nation”.